Sicurezza: formazione aggiuntiva per i preposti - aggiornato COVID19
Sicurezza: formazione aggiuntiva per i preposti - aggiornato COVID19
Amico o preposto? Per essere un buon caposquadra non bastano le conoscenze tecniche né una lettera di incarico. Apprendere strumenti per la gestione delle relazioni: per crescere come persona, e diventare un caposaldo della sicurezza in azienda.

Destinatari

Aziende

Categoria

A pagamento

Argomento

Sicurezza

Modalità

Videoconferenza - Aula

Data Inizio

03/11/2020

Durata Corso

8 ore

Numero di partecipanti

Massimo 25

Costo

€ 210 + iva

Sede

aula + Video-conference

Termine iscrizione

27/10/2020

Obiettivi del corso

Preposto in azienda è chiunque occupi una posizione di preminenza nei confronti di altri dipendenti, lavoratori e lavoratrici, così da poter loro impartire ordini, istruzioni o direttive sul lavoro da eseguire. Il preposto affianca il datore di lavoro, svolgendo un’opera di controllo e traducendo in azione le sue decisioni, controllando che i dipendenti adeguino il loro comportamento alle decisioni tecnico/organizzative prese.
È essenziale che le persone nel ruolo di “preposto” siano consapevoli delle responsabilità associate alla propria posizione, che conoscano i corretti comportamenti per mantenere al massimo livello  la sicurezza sul lavoro, ma sappiano anche interagire positivamente e costruttivamente con lavoratori e lavoratrici, forse il compito più difficile! Questo corso fornisce gli elementi necessari alla conoscenza delle responsabilità del proprio ruolo e della corretta gestione dei rischi, ed anche interessanti elementi per aumentare la propria capacità di gestire le relazioni comprendendo le caratteristiche di comportamento delle persone.

Contenuti didattici

Il testo unico per la sicurezza sul lavoro prevede una formazione particolare aggiuntiva dedicata alla figura del preposto. L’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 ha dettagliato la durata ed i contenuti di questa formazione:

•    Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
•    Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
•    Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
•    Incidenti e infortuni mancati
•    Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
•    Valutazione dei rischi dell'azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera.

 

Richiesta di iscrizione

Compila il form per partecipare al corso